MarioWay S.r.l. B-corp

The Upright Revolution

Nata da un’idea di Mario Vigentini, operatore sociale lombardo che ha lavorato a contatto con persone disabili da circa 20 anni, MarioWay è una carrozzina verticalizzante e 100% mani libere: uno strumento di benessere e integrazione sociale che può migliorare sensibilmente la qualità della vita di migliaia di persone.

Il sogno di Mario Vigentini è che, in futuro, vedendo una persona a bordo di un MarioWay, non sia possibile affermare se si tratti o meno di una persona con disabilità.

Nessuno è diverso con MarioWay

Codice offerta

NQ-005

Obiettivo minimo

428,000.00 €

Equity minima

13.68%

Investimento minimo

428.57 €

Sito web

www.marioway.it

Obiettivo massimo

1,500,000.00 €

Equity distribuita

35.00%

Termine

31 Dicembre 2017
(74 giorni)

Con il suo elevatissimo contenuto tecnologico, MarioWay è progettata per contrastare le principali problematiche che la posizione seduta provoca a livello fisico, psicologico, pratico e relazionale. Ogni configurazione di MarioWay, inoltre, è personalizzata dal punto di vista ergonomico per adattarsi perfettamente alle misure antropometriche del suo utilizzatore.

Infine, l’aspetto estetico curatissimo, sviluppato in partnership con eccellenze mondiali. rende MarioWay un vero e proprio oggetto di design, un mezzo di trasporto desiderato anche da coloro che sono “affetti da normalità”, rovesciando così il paradigma che si associa alla carrozzina, ossia ghettizzazione, diversità, esclusione sociale e disparità relazionale.

Per investire devi essere registrato al nostro portale ed effettuare l'accesso.
La registrazione è gratuita e richiede meno di un minuto
Accedi Registrati
RaccoltaMin
3%
14,356.14 €

Capitale raccolto

8

Numero sottoscrizioni

0

Sottoscrizioni perfezionate

No

Investitori professionali

4 ragioni per investire in MarioWay

Innovazione tecnologica al servizio delle persone

MarioWay è un progetto rivoluzionario sostenuto da basi concrete:

  • +600 mila euro investiti in r&d prodotto per realizzare
  • 5 generazioni prototipali
  • 5 testers paraplegici coinvolti in r&d
  • 25 specialisti:
    • 4 automotive designers
    • 4 ingegneri meccanici
    • 3 ingegneri specializzati in robotica & automotive, 2 professori e ricercatori universitari di ingegneria, 2 ingegneri elettronici
    • 1 ergonomo
    • 1 tecnico ortopedico
    • 8 tesi di laurea

E può cambiare la vita di oltre 75 milioni di persone nel mondo, offrendo loro:

  • maggiore autonomia nella vita quotidiana
  • simmetria relazionale
  • integrazione sociale e professionale
  • maggiori opportunità nella pratica sportiva
  • benessere fisico

Con MarioWay anche l’impossibile diventa possibile:

Unicità brevettata

Il principale vantaggio competitivo di MarioWay è che non ha eguali e la sua unicità è protetta da brevetto.

  • BREVETTO # 1 “INVERTED PENDULUM TYPE VEHICLE”
  • DEPOSITO MARCHIO 2015
  • DEPOSITO DESIGN 2016 CONCESSO
Device MarioWay

Riconoscimenti prestigiosi

In soli quattro anni ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti prestigiosi ed è stato scelto come ambasciatore dell’innovazione italiana al G7 Trasporti 2017:

Valore Sociale

MarioWay è la prima azienda al mondo nel suo settore ad aver ottenuto la certificazione B-Corporation.

Logo B-corp

In quanto tale, non si pone come unica finalità la divisione degli utili, ma anche il perseguimento del beneficio comune e opera in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni e altri portatori di interesse.

Secondo uno studio condotto da una prestigiosa associazione di studenti dell’Università Bocconi, per 1 € investito in MarioWay si avranno oltre 3 € di ritorno sociale.

Il welfare è l’insieme di ogni singolo cittadino, perciò la disabilità non può essere un “bad” business: investire in Marioway significa contribuire a costruire un mondo più sostenibile e paritario, sempre più libero da barriere e pregiudizi.

Da sola MarioWay è un bellissimo sogno, insieme a voi diventa una bellissima realtà!

Per avere maggiori informazioni su questo progetto devi essere registrato al nostro portale ed effettuare l'accesso.
La registrazione è gratuita e richiede meno di un minuto
Accedi Registrati

Come utente registrato puoi:

  • Approfondire la strategia di business di questa Startup.
  • Scaricare il business plan.
  • Scaricare la scheda tecnica di MarioWay S.r.l. B-corp.
  • Scaricare tutti i documenti allegati.
  • Inviare domande direttamente al team della Startup.
  • Essere informato sugli aggiornamenti e sull'andamento della campagna.

Mario Vigentini

Founder - Amministratore Delegato

Operatore socio-educativo con circa 20 anni di esperienza in Lombardia a contatto con persone con disabilità fisiche, psicologiche e di apprendimento.

Massimo Ghidelli

Membro del CDA

Laura Scaglione

Membro del CDA

Flaviano Tarducci

Business Developer Manager

Stefano Martinelli

Responsabile HR e Officina

MarioWay è una Benefit Corporation e in quanto tale opera secondo un codice etico volto a perseguire il benificio comune.

MarioWay:

  • Agisce responsabilmente per il bene delle persone, delle comunità e dell’intero pianeta.
  • Considera il lavoro per l’Uomo. Il lavoro come strumento per creare e promuovere benessere nella dimensione bio-psico- sociale. Il lavoro per elevare la dignità Umana.
  • È “sistemica”: si relaziona continuamente con il mondo, determina influenze reciproche e genera interdipendenza.  La qualità delle relazioni crea un circolo virtuoso.
  • È “Open Innovation”: fondato sulla volontà di costruire e progettare insieme, fra gli ideatori, i finanziatori, i fornitori, le persone con paraplegia.
  • Crede in una ricchezza equa, dove i benefici sono per tutti e per il pianeta. Il profitto si consegue senza danno od offesa per alcuno, nel rispetto dell’ambiente e di ogni essere vivente.
  • Ha passione per ciò che fa, crede nelle persone, nel prodotto, nei servizi che offre, nella qualità delle relazioni che si instaurano fra e con i “clienti”.
  • Supera la “vecchia” concezione di clienti per quella di Soci, sostituisce alla concetto di utenti quello di stakeholders, intesi come reali portatori d’interesse.
  • Destina parte dei ricavi al bene comune e reinveste per migliorare la vita.
  • Lavora in partnership con organizzazioni non-profit, per sfruttare pienamente il potenziale di cambiamento verso un capitalismo più’ cosciente e sostenibile.

Lo scenario

Nel mondo ci sono oltre 75 milioni di persone che vivono su una sedia a rotelle. Malgrado la sua ampia diffusione, però, questo dispositivo non ha subito nessuna innovazione significativa dal 1953, anno in cui George Klein sviluppò la carrozzina elettrica.

In pratica, negli ultimi cinquant’anni il progresso scientifico ha portato l’uomo sulla luna, ma non ha modificato il volto della carrozzina, rimasta per tutti l’icona della disabilità: esteticamente povera, a scarsissimo contenuto tecnologico, soltanto una sedia con le ruote.

Lo scenario

Il problema

Paraplegici, amputati, affetti da sclerosi multipla e tutti coloro che a causa di un problema motorio passano gran parte del loro tempo seduti in carrozzina vanno incontro a gravi problematiche fisiche e sociali.

Studi e test clinici hanno dimostrato che una persona costretta da una lesione lombare su una sedia a rotelle dopo appena sei mesi mostra effetti collaterali fortemente debilitanti che interessano quasi tutto il corpo:

  • Apparato locomotore: ipotrofia muscolare, osteoporosi, distrofia delle cartilagini, ispessimenti della capsula articolare e dei legamenti fino alla completa anchilosi delle articolazioni
  • Derma: lesioni da decubito e necrosi cellulare dei tessuti molli
  • Apparato cardiocircolatorio
  • Apparato respiratorio: riduzione della dinamica costo - diaframmatica, insorgenza di complicanze polmonari che alterano il rapporto ventilazione/perfusione, maggior rischio di sviluppare infezioni broncopolmonari a causa del ristagno di secrezioni endobronchiali
  • Apparato gastroenterico: alterazione del senso di fame e dell'appetibilità del cibo, tempi di transito gastrointestinale prolungati, riduzione della velocità di propulsione colica della massa fecale, insorgenza di stipsi e fecalomi
  • Apparato genito urinario: maggiore insorgenza di infezioni vescicali, soprattutto negli uomini quando vi è un improprio ricorso al cateterismo vescicale.

A questo si sommano problematiche di natura pratica e logistica:

  • scarsissima autonomia
  • impossibilità a compiere i gesti più semplici come tenere qualcosa in mano durante uno spostamento e prendere oggetti posti in alto
  • mobilità continuamente ostacolata dalla presenza di barriere architettoniche

L’uso della carrozzina limita notevolmente le attività del soggetto e, di conseguenza, la sua vita sociale e professionale precludendogli numerose possibilità.

Inoltre, la posizione seduta altera la relazione con il mondo esterno: la carrozzina pone la persona in una condizione di inferiorità relazionale per cui il disabile inizia a percepirsi come dipendente, passivo, bisognosa o di cure ed assistenza.

Questi sentimenti di inferiorità e di passività emozionale possono facilmente attivare un circolo vizioso fino alla comparsa della depressione.

Il problema La disparità relazionale

La soluzione innovativa

"Non c’è modo di costruire una relazione alla pari quando l’altro è costretto a guardarci dal basso della sua carrozzina. Abbiamo smesso di provare ad abbassarci al suo livello e abbiamo trovato una soluzione per elevare l’altro restituendogli piena dignità e integrazione sociale. Così è nato Marioway."

Mario Vigentini, Founder & Project Manager

L’idea di Mario sembra tanto semplice da esprimere, quanto complessa da realizzare. Ma niente è impossibile con le competenze giuste e una passione forte come la sua.

Dopo mezzo secolo di stallo nella storia della carrozzina, in quattro anni Mario ha rilasciato ben cinque versioni del suo prototipo, fino ad ottenere un device in grado di contrastare tutte le problematiche tipiche di chi vive su una sedia a rotelle.

Le evoluzioni di MarioWay
Schienale

Può essere regolato in altezza e personalizzato nelle dimensioni ed è totalmente abbattibile per il trasporto in auto. Inoltre, è possibile montare su Marioway schienali già presenti in commercio permettendo rispondere al meglio alle esigenze individuali dell’utilizzatore.

Seduta

Sviluppata con esperti ergonomi e designer per permettere l’aggiustamento dinamico in più posizioni e adattarsi alle esigenze posturali della persona:

  • Seduta Standard: postura seduta classica
  • Seduta Verticale Variabile: postura naturale “balanced seating”

Il cuscino di serie di tipo Smartcells® può essere sostituito con altri cuscini in commercio.

Tibiere

Si adattano alle tibie del paziente permettendo di distribuire il peso corporeo in maniera eterogenea.

Apertura Bacino-Femore

Promuove la funzione degli organi vitali tra cui il sistema cardio-polmonare, il sistema digestivo e il sistema urinario.

Postura ergonomica attiva

Permette di mantenere la posizione della schiena veramente dritta sgravando il carico sugli anelli vertebrali e tonificando la muscolatura della schiena.

Apertura Femore-Tibia

Diminuisce le contratture, previene l’atrofia ai tendini e ai muscoli e previene l’osteopenia.

100% Mani Libere

La base autobilanciante con 2 ruote parallele e i numerosi sensori elettronici (tra cui 5 giroscopi) permettono di muoversi e sterzare con lievi movimenti del busto, senza utilizzare le mani.

Schienale Seduta Tibiere Apertura Postura Mani libere

Il valore di MarioWay

Per la salute dell'organismo

Il valore medico sanitario delle carrozzine verticalizzanti è stato studiato e attestato dalla Resna, Rehabilitation Engineering and Assistive Technology Society of North America, che nel 2013 ha pubblicato l’elenco dei benefici derivanti dal loro utilizzo. Secondo la RESNA un dispositivo come MarioWay:

  • diminuisce le lesioni da pressione
  • migliora la densità ossea
  • migliora il funzionamento intestinale e della vescica
  • contrasta l’atrofia muscolare, infezioni del tratto urinario, stitichezza, malattie respiratorie
  • permette un migliore orientamento visivo facilitando anche la comunicazione
Per scaricare il business plan per intero devi essere registrato al nostro portale ed effettuare l'accesso.
La registrazione è gratuita e richiede meno di un minuto
Accedi Registrati

Come utente registrato puoi:

  • Approfondire la strategia di business di questa Startup.
  • Scaricare il business plan.
  • Scaricare la scheda tecnica di MarioWay S.r.l. B-corp.
  • Scaricare tutti i documenti allegati.
  • Inviare domande direttamente al team della Startup.
  • Essere informato sugli aggiornamenti e sull'andamento della campagna.
Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato al nostro portale ed effettuare l'accesso.
La registrazione è gratuita e richiede meno di un minuto
Accedi Registrati

Come utente registrato puoi:

  • Approfondire la strategia di business di questa Startup.
  • Scaricare il business plan.
  • Scaricare la scheda tecnica di MarioWay S.r.l. B-corp.
  • Scaricare tutti i documenti allegati.
  • Inviare domande direttamente al team della Startup.
  • Essere informato sugli aggiornamenti e sull'andamento della campagna.