Umuve S.r.l.

abile® by Umuve srl, piattaforma logistica integrata dedicata al settore arredo, e-commerce e traslochi

Terminato

TANTE DECLINAZIONI E SOLUZIONI IN UN UNICO PROGETTO INNOVATIVO.

La start up innovativa Umuve S.r.l. nasce nel 2011 (in origine sotto il nome di “Traslocabile”) e dà vita ad un progetto unico e multiplo: Abile®, una piattaforma di logistica integrata, un modello di gestione tecnologicamente avanzato, versatile, flessibile ed efficiente, un potente network dedicato a servizi in outsourcing per i settori di Arredo/Complementi di arredo, E-commerce e Traslochi. Un progetto pensato per soddisfare le esigenze sia di aziende e dealer che anche dei privati. Dal progetto-madre abile® derivano i diversi servizi e comparti operativi specializzati in cui si declina: Montabile®, Trasportabile®, Consegnabile®, Depositabile®, Traslocabile®.

Codice offerta

NQ-002

Obiettivo minimo

500,000.00 €

Equity minima

35.26%

Investimento minimo

1,512.52 €

Sito web

www.abile.it

Obiettivo massimo

700,000.00 €

Equity distribuita

49.37%

Termine

31 Luglio 2016

Raccolta Min
Raccolta Max
6%
33,025.04 €

Importo sottoscritto

28,025.04 €

Importo perfezionato

 

 

 

 

6

Numero sottoscrizioni

5

Sottoscrizioni perfezionate

Dietro al progetto, professionalità di primario standing:

  • Giuseppe Farchione: ha iniziato la sua carriera nell’Investment Banking in Continental Bank e Sanpaolo Finance (Milano) nella metà degli anni ’80.

Dal 1990, come professionista indipendente, ha continuato ad operare nel corporate finance sia per fondi di private equity che per istituzioni finanziarie italiane. Ha gestito sia operazioni di sviluppo ed espansione che operazioni di turnaround.

Dal 2005 socio e amministratore delegato di FARO S.r.l., holding di investimento finanziario promossa insieme all’ing. Pierluigi Zappacosta (co-fondatore ed ex CEO della multinazionale Logitech).

Amministratore indipendente e sindaco in società quotate e aziende di grandi dimensioni in Italia e negli USA

  • Fabrizio Basciani (Managing Director): una laurea in ingegneria, esperienza come project manager in Alfagomma Hydraulic, direttore di produzione in Hextra, associato allo studio di ingegneria He5 e product manager in Healtro.

  • Antonio Gioioso (Business Sales Manager): una laurea in scienze politiche ed una specialistica in management; esperienza come sales manager in Eurobic Abruzzo.

  • Anna Di Donato (Backoffice manager). Laurea in economia e commercio. Esperienze in ambito di amministrazione vendite e gestione della clientela.

  • Veronica Del Re (Retail Sales Manager). Laurea in Lingue e Letterature Straniere, Master in Import Export, Esperienza pluriennale in aziende in cooperazione con i mercati esteri.

 

IL CORE BUSINESS.

Il punto di forza di Umuve srl è l’applicazione di un approccio industriale innovativo con cui integra i suoi servizi di Logistica, Trasporto, Storage, Traslochi e Groupage (specializzazione settore arredo e beni durevoli). Grazie ad un hub-networking tra gli operatori del settore Umuve si propone di:

  • creare un brand fortemente caratterizzato

  • industrializzare i processi operativi

  • elevare l’efficienza complessiva della rete

  • sviluppare servizi comuni agli operatori finalizzati alla selezione, alla formazione e al marketing

  • Il servizio è ottimizzato anche per supportare la logistica del settore e-commerce del mobile a cui viene offerto un servizio completo fino all’utente finale attraverso un’apposita rete distributiva specializzata.

 

L’OFFERTA DEI SERVIZI

Grazie alle sue declinazioni e all’ampio raggio di operatività, l’offerta di servizi della piattaforma è estremamente ampia: trasloco, deposito, distribuzione e consegna, servizi “last mile” (salita al piano, verifica integrità merce, disimballo, montaggio, smontaggio, smaltimento arredi usati, incasso pagamenti, smaltimento imballi), servizi di allestimento cantieri del tipo contract, logistica integrata per dealers del mobile (gestione arrivi da casa produttrice e consegne ai clienti finali di mobili).

 

A CHI SI RIVOLGE IL PROGETTO.

  • Manifatturieri con dealers: produttori di cucine, area notte, living, bedding, ecc, con dealers per la vendita.

  • Manifatturieri senza dealers: produttori di mobili per ufficio e arredi di tipo contract.

  • Dealers del Mobile: i servizi dedicati consistono nell’implementazione di uno Studio di Fattibilità sulla base di input certi forniti, attraverso cui è possibile acquisire in outsourcing il 100% dei servizi di logistica (dal ricevimento merci dalla casa madre fino alla consegna al cliente finale) ad un prezzo competitivo rispetto alla best practice del dealer.

  • E-Commerce Providers: piccole e grandi piattaforme web specializzate nella vendita online di mobili e complementi di arredo, tipicamente con produzione all’estero e distribuzione sul territorio italiano.

  • Produttori di Beni Durevoli: apparecchiature elettromedicali, piccole macchine dimostrative, elettrodomestici.

  • Clienti retail: privati che necessitano di un trasloco o enti che necessitano di una relocation aziendale.

 

L’INNOVAZIONE, PUNTO PER PUNTO.

  • Ottimizzazione dei flussi logistici attraverso tecniche di operation management (catalizzatore delle esigenze dei montatori, degli operatori logistici e dei clienti).

  • Standardizzazione dell’approccio operativo.

  • Creazione di un brand e conseguente evoluzione del concetto di “furniture moving” verso una logica di tipo aziendale.

  • Utilizzo capillare e strutturato di innovativi canali di vendita diretta e indiretta: web, immobiliare e settore arredo.

 

PARTNERSHIP & SINERGIE.

Umuve srl ha consolidato partnership strategiche con:

  • CNT, organismo di 650 operatori, 38.000m² di magazzini coperti, oltre 400 autocarri per la movimentazione di merci di ogni tipo e dimensione, operativo capillarmente a livello nazionale e internazionale, con oltre 100 tra elevatori esterni, piattaforme aeree, gru e attrezzature per la movimentazione speciale; è inoltre membro EMG (European Mouving Group) e associato A.I.T.I. (Associazione Imprese Traslocatori Italiani).

  • F.I.M.A.A. Italia (Federazione Italiana Mediatori Agenti Immobiliari); suoi oltre 15.000 associati ed oltre 60 agenzie extra FIMAA.

  • Federmobili, attiva dal 1967, rappresenta e tutela gli interessi di oltre 15.000 imprese della distribuzione di arredamento con oltre 20.000 punti vendita su tutto il territorio nazionale.

  • FederlegnoArredo, dal 1945, è parte del sistema di Confindustria e rappresenta oltre 2.700 imprese italiane del Legno e dell'Arredo.

È inoltre:

  • Partecipata del Gruppo FAS (Famiglia D’Arcangelo), service logistic provider operante a livello internazionale (fra i suoi clienti Procter & Gamble, Kimberly Clark, Angelini, ecc.)

  • Associata CDO (Compagnia delle Opere).

 

PUNTI DI FORZA E PLUS.

  • Solida piattaforma ICT .

  • Processo industriale fortemente standardizzato.

  • Network e convenzioni che coprono tutto il territorio nazionale.

  • Politica di brand con forte caratterizzazione; supporto di un’azione di marketing mirata e costante.

  • Unico operatore nazionale a servire il last mile/ultimo miglio.

  • Estensione del modello di business anche all’estero.

 

VANTAGGI: QUALI E PER CHI.

  • Per l’operatore aderente al network: business aggiuntivo e innovativo; espansione del portfolio clienti; integrazione di competenze; ottimizzazione generale dei costi; supporto e assistenza pre/post vendita; partnership strategica senza costi di investimento iniziale; procedure operative standardizzate e innovative; consolidamento visibilità del proprio marchio a livello nazionale.

  • Per il cliente finale: soluzioni diversificate, complete e personalizzate; totale copertura territoriale nazionale ed estera; efficienza nei servizi e competitività di costo; flessibilità; assistenza pre/post vendita; garanzia del rispetto delle regole di sicurezza, copertura assicurativa, etica sul trattamento dei lavoratori.

 

IL FUTURO, PROSPETTIVE, SVILUPPO, VALUTAZIONE.

Il piano di sviluppo quinquennale di Abile prevede una progressiva crescita dei volumi oltre i 7 milioni di €.

Il piano industriale quinquennale presuppone un fabbisogno finanziario di €700k, finalizzato al completamento degli investimenti, alla copertura degli opex e al sostegno del circolante.

EXIT STRATEGY

La valorizzazione dell’investimento potrà avvenire prioritariamente attraverso quotazione sul mercato AIM o, in alternativa, attraverso cessione ad altro operatore industriale o finanziario.

Giuseppe Farchione

Fabrizio Basciani

Antonio Gioioso

Anna Di Donato

Veronica Del Re

Per visualizzare questo contenuto devi essere registrato al nostro portale ed effettuare l'accesso.
La registrazione è gratuita e richiede meno di un minuto
Accedi Registrati

Come utente registrato puoi:

  • Approfondire la strategia di business di questa Startup.
  • Scaricare il business plan.
  • Scaricare la scheda tecnica di Umuve S.r.l..
  • Scaricare tutti i documenti allegati.
  • Inviare domande direttamente al team della Startup.
  • Essere informato sugli aggiornamenti e sull'andamento della campagna.

Per sottoporre una domanda devi essere registrato