Per ottenere tutte le informazioni sul progetto accedi ora! Se ancora non possiedi un accesso, registrati.

Termine 2 giorni

Synbiotec, pmi innovativa leader nella ricerca, sviluppo e produzione di probiotici di alta qualità

video di presentazione

Synbiotec, pmi innovativa leader nella ricerca, sviluppo e produzione di probiotici di alta qualità

SYNBIOTEC “MISSIONE BENESSERE”

La Synbiotec S.r.l. è uno spin-off dell’Università di Camerino, nata nel 2004 da un’idea del Prof. Alberto Cresci coadiuvato da un team di ricercatrici. Partecipa al capitale sociale, oltre all’Università di Camerino, anche la Banca Popolare di Ancona.

Synbiotec si occupa di PROBIOTICI: ad essi dedica la sua attività di ricerca, sviluppo e produzione. Si tratta di microrganismi vivi che esercitano un effetto benefico sulla salute dell’uomo e degli animali; hanno la capacità di incidere positivamente sulla composizione del microbiota intestinale, cioè l’insieme di microrganismi che vive in simbiosi con il nostro organismo e dal cui equilibrio dipende in maniera sostanziale il nostro stato di salute.

I probiotici migliorano la regolarità intestinale, hanno un’azione antiossidante, riducono le ipersensibilità stagionali, potenziano il sistema immunitario, hanno attività antigenotossica, aiutano a prevenire le affezioni vaginali.

Codice progettoNQ-003
Capitale Richiesto1.000.226,60 EUR
Equity distribuita35,00%
Capitale sottoscritto947.062,65 EUR
Ordini sottoscritti32
Capitale raccolto874.419,45 EUR
Ordini perfezionati26
Adesioni di investitori professionaliSi
Stato di finanziamento del progetto
95%
il team

giudizio

Esito della riunione della Commissione di Valutazione presso Unicam.

Scarica il documento
dettagli del progetto

IL PERCORSO, DALL’INNOVAZIONE AL BREVETTO.

Dai suoi primi passi fino ad oggi, il motore dell’attività di Synbiotec è la costante ricerca di nuovi ceppi batterici probiotici e la messa a punto di prodotti di elevata qualità, destinati alla vendita nelle farmacie e/o alle aziende produttrici di alimenti funzionali. Tra i ceppi probiotici isolati e finora studiati, i più performanti sono il Lactobacillus rhamnosus IMC 501® e il Lactobacillus paracasei IMC 502®, la cui miscela (SYNBIO®) è oggetto di brevetto italiano (RM2004A000166) ed europeo (EP1743042). Qual è il loro plus? La capacità di aderire alla mucosa intestinale in concentrazione più elevata rispetto alla media, a garanzia di un’efficace colonizzazione e persistenza.

IL MERCATO, TRA PASSATO E FUTURO.

Il mercato dei probiotici è un mercato in forte crescita, si è sviluppato a partire dalla metà degli anni ‘80 e dovrebbe raggiungere 46,55 miliardi di dollari entro il 2020. Le applicazioni dei probiotici, sia come integratori che come alimenti funzionali, nel settore umano sono in costante incremento. La consapevolezza che il microbiota intestinale sia collegato con tutti i distretti del nostro organismo ha aperto interessanti percorsi di ricerca mirati alla creazione di ulteriori prodotti probiotici, da utilizzare sia nella sfera preventiva che terapeutica. Anche i dati sull’utilizzo dei probiotici nel settore animale sono in continua crescita ed essi, combinati a quelli riferiti all’uomo, danno una prospettiva di forte sviluppo in questo ambito.

RICAVI, RISORSE E POSSIBILITÀ.

Grazie all’incessante dedizione e all’esperienza maturata, oggi Synbiotec è in grado di offrire al mercato prodotti probiotici commercializzabili, sia come integratori che come alimenti funzionali, nel settore umano e nel settore animale. Da dove arriveranno i ricavi?

 

EVOLUZIONE. Potenzialità e prospettive.

Synbiotec intende potenziare l’attività di ricerca mirata allo sviluppo di nuovi prodotti funzionali, calibrati sulle esigenze attuali e future del mercato:

 

LA STRATEGIA.

Punto di partenza della strategia di sviluppo di Synbiotec è la consapevolezza di poter contare su una comprovata maturità scientifica, su significativi riconoscimenti (oltre 100 lavori pubblicati su riviste di settore di rilevanza internazionale) e costanti apprezamenti da parte dei partner commerciali.

Synbiotec è dunque pronta per affrontare la nuova fase, che richiederà un consistente adeguamento della struttura commerciale, per rispondere in maniera coerente alle aspettative di un mercato alquanto esigente e dinamico come quello dei probiotici. Come sarà impiegato il capitale raccolto? Principalmente nella creazione di una forte struttura commerciale, nel completamento del laboratorio e nel conseguente potenziamento della sezione produttiva.

Qual è il vantaggio competitivo di Synbiotec? L’altissima qualità, riconosciuta anche a livello internazionale, dei suoi probiotici (ogni capsula contiene più di 15 miliardi di microrganismi vivi che permangono tali fino alla scadenza), una fase di ricerca già perfezionata ed un’offerta di prodotti già pronta per essere posizionata sul mercato.

DALLA PARTE DELL’INVESTITORE

La realizzazione del progetto imprenditoriale Synbiotec renderà possibile la remunerazione per i soci investitori sia attraverso la corresponsione di dividendi, che mediante un cospicuo aumento di valore della società nel suo complesso. L’exit strategy: possibile acquisizione da parte di una multinazionale interessata ai prodotti Synbiotec o eventuale quotazione sul mercato borsistico, in caso di crescita esponenziale.

Il piano di investimento è stato concertato proprio in vista di questi obiettivi, privilegiando la valorizzazione di risorse umane qualificate e l’investimento in immobilizzazioni immateriali (brevetti) rispetto a quelle materiali.

Nelle parole “MISSIONE BENESSERE” è racchiuso tutto il senso del nostro lavoro: la motivazione, il percorso, l’impegno e la passione, il punto di arrivo, un futuro migliore.

documentazione aggiuntiva

Se vuoi prendere visione di tutte le informazioni disponibili circa la startup e il progetto, devi prima effettuare l'accesso cliccando sul pulsante in basso.

investi in questo progetto

Vuoi investire nel progetto ?

Se pensi che questo progetto sia valido e fa per te, clicca sul pulsante in basso per effettuare l'accesso.

Se non sei ancora registrato clicca qui per farlo ora.